^

Scopri tutti i vantaggi del nostro sistema di vendita

In questo periodo ritiriamo attrezzature varie e in particolare trio, passeggini leggeri, zaini portabimbi da montagna, fasce, girelli, pedane passeggino, culle bedside, lettini da campeggio  e giochi anche da giardino come casette, altalene, bici, moto e auto elettriche.
Se vuoi vendere le cose che tuo figlio non usa più chiama il tuo negozio La Birba per fissare un appuntamento!

Per chi compra:

  • grande assortimento di capi delle migliori firme come MONCLER, BURBERRY, RALPH LAUREN, SUN68, IL GUFO, DOU DOU
  • abbigliamento a 1/3 rispetto al nuovo, attrezzature e giochi alla metà
  • sul nostro sito, aggiornato quotidianamente, puoi prenotare l'articolo che ti interessa
  • puoi cambiare l'articolo acquistato
  • puoi acquistare on line sul BIRBA SHOP

Per chi porta:

  • esponiamo i tuoi articoli fino a 6 mesi
  • vendita veloce grazie alla grande visibilità del nostro sito
  • con la pw assegnata puoi controllare le tue vendite in autonomia
  • ti paghiamo una settimana dopo la vendita
  • puoi ritirare i tuoi articoli entro la scadenza
Scopri tutti i vantaggi del nostro sistema di vendita
leggi tutto

META' PREZZO su PRIMAVERA - ESTATE

In tutti i negozi La Birba iniziano gli sconti del 50% su tutto l'assortimento PRIMAVERA - ESTATE delle migliori firme: MONCLER, BURBERRY, RALPH LAUREN, IL GUFO, MONNALISA, BLUMARINE, SUN68, GUCCI, FENDI, HOGAN e tanto altro. 

Cogli l'attimo: ogni articolo è un'occasione unica da prendere al volo!

META' PREZZO su PRIMAVERA - ESTATE
leggi tutto

La maestra che si è fatta disegnare l’abito dai suoi alunni

Quando finiscono le scuole i nostri bimbi sono molto contenti, ma l’inizio delle vacanze porta sempre anche un po’ di nostalgia: per tre mesi non vedranno più (o almeno non così di frequente) i loro compagni e amici. Per le maestre il periodo estivo coincide con un meritato riposo, ma evidentemente, almeno per alcune di loro, stare lontane dai propri scolari non è poi così facile.

È il caso di un’insegnante americana che ha trovato un modo originale e creativo per non dimenticarsi dei suoi alunni anche durante l’estate! Si chiama Sha-Ree ‘Castlebury, è una maestra della scuola elementare Pat Henry di Lawton in Oklahoma e quest’anno ha deciso di indossare qualcosa di veramente speciale per ricordarsi dei suoi piccoli alunni di prima elementare anche al termine della scuola.

Leggi l'articolo completo sul blog Alla Birba c'è

La maestra che si è fatta disegnare l’abito dai suoi alunni
leggi tutto

La lettera della maestra lascia la mamma senza parole

Ignacio Gabrielli ha 6 anni, è un bimbo argentino e frequenta la scuola San Cristobal di Rosario. La mattina del 27 aprile, mentre è fuori in cortile a giocare coi suoi compagni, sembra essere molto preoccupato. La maestra si accorge che il piccolo sta cercando qualcosa e si avvicina per chiedere cosa c’è che non va. Nacho, così lo chiamano gli amici, aveva un dentino che dondolava, il dente si è staccato, è caduto in terra e il bambino non riesce più a trovarlo. E molto preoccupato perché Ratón Pérez (il topino dei denti del Sud America, il corrispettivo della nostra Fatina) non trovando il suo dentino sotto il cuscino non potrà portargli il regalo. La maestra si intenerisce e decide di aiutare il piccolo Ignacio scrivendo una lettera proprio indirizzata al topino dei denti, ecco il testo:

Leggi tutto l'articolo sul blog Alla Birba c'è

La lettera della maestra lascia la mamma senza parole
leggi tutto