^

Il Boston Tea Party

Il 16 dicembre viene ricordato come il Boston Tea Party; i componenti dell’organizzazione Sons of Liberty, la società segreta che si batteva per l'indipendenza dall'Impero britannico, assaltano le navi cariche di tè, attraccate nel porto di Boston, della Compagnia delle Indie Orientali, gettando tutto il carico in mare. L’azione è una protesta nei confronti del Parlamento inglese che, attraverso l’abolizione della tassa sul tè per la Compagnie delle Indie, aveva creato di fatto un monopolio. Sarà una delle tante cause che scateneranno la Guerra di Indipendenza.

Il Boston Tea Party