A tutta Birba

La Prof manca 2 giorni da scuola e i suoi studenti le salvano la vita

By 15 maggio 2018 No Comments

La prof si sente male a casa, gli studenti non vedendola a scuola si preoccupano e mandano qualcuno a cercarla.

«Mercoledì scorso avevamo lezione con lei – racconta Alfonso, uno dei suoi studenti – e non è venuta. Un fatto veramente strano. Non ha mai fatto neppure cinque minuti di ritardo. È venuta a scuola anche quando è nevicato. Ci siamo preoccupati. Doveva essere successo per forza qualcosa e abbiamo deciso di chiedere aiuto ad un professore»

È la vicenda di un’amata docente di 50 anni dell’istituto tecnico Cesaro di Torre Annunziata. Tra l’insegnante, che ha problemi motori, e gli studenti, c’è un legame speciale. La sua assenza, senza preavviso e di alcuni giorni, aveva messo in allarme i ragazzi. Del resto, lei non mancava mai a scuola. Così, a un certo punto, gli studenti decidono di chiedere aiuto ad un professore e, non contenti, chiamano un pizzaiolo che conosce la donna e gli chiedono di andare a controllare. L’uomo si reca nella villetta dove la donna abita. Bussa alla porta, ma non riceve risposta. Nel frattempo arriva anche il docente. Vengono subito allertati i carabinieri che arrivano ed entrano in casa. La prof è accasciata a terra, esanime. Scattano i soccorsi e anche se ha trascorso 48 sul pavimento a causa di un malore le sue condizioni non sono gravissime e la donna si salva. Una vicenda che racconta di una storia di amore e di rispetto: «Le sue lezioni sono racconti nei quali ci presenta ogni giorno un personaggio diverso, come se lo avessimo con noi in aula – raccontano i suoi studenti – speriamo torni presto!».

Leave a Reply