^

Le cartoline di Natale

Già nel XV secolo c’era l’usanza di inviare auguri per il nuovo anno: in Germania si usavano le Figure Votive, delle cartoline dove solitamente era disegnato Gesù Bambino in cui compariva la scritta Un anno radioso, mentre nei Paesi Bassi erano diffusi i Santini, una sorta di cartoline raffiguranti San Nicola. Di vere e proprie cartoline d’auguri natalizie si può parlare a partire dal XVIII secolo, quando era diffusa l’usanza dei cosiddetti pezzi natalizi, dei lunghi pezzi di carta dove gli alunni scrivevano messaggi d’auguri natalizi e di fine anno, indirizzati ai propri genitori allo scopo di dimostrare i loro progressi nella calligrafia.

Quella che è considerata la prima cartolina natalizia ufficiale della storia, la prima cioè ad essere realizzata e stampata per usi commerciali, fece però la sua comparsa solo nel 1843, quando Henry Cole, che lavorava alle poste britanniche, commissionò all’amico disegnatore John Callcott Horsley la realizzazione di 1.000 cartoline natalizie da inviare ai propri amici. Horsley disegnò così una famiglia intenta a festeggiare il Natale con un brindisi a base di punch, che recava la scritta a lettere maiuscole A Merry Christmas and a Happy New Year to You, ovvero Un Buon Natale e un Felice Anno Nuovo a voi. Le cartoline, ognuna delle quali misurava 8,5 x 14,5 cm, furono litografate e colorate a mano.

Leggi tutta la storia sul CALENDARIO D'AVVENTO

Le cartoline di Natale

Del resto nel XIX secolo l’usanza di scambiarsi le Valentine, cartoline e bigliettini d’amore decorati, in occasione della festa di San Valentino era un’abitudine ormai consolidata e l’invio degli auguri di Natale andò ad aggiungersi alle consuetudini dell’epoca.

Certo, pensare adesso di inviare auguri cartacei fa un po’ sorridere, nell’era digitale non serve aspettare il postino per vedersi recapitare gli auguri di Buon natale e Buon Anno, ma noi che siamo un po’ romantici crediamo che sarebbe una buona abitudine da rispolverare. Per questo motivo abbiamo preparato alcuni simpatici biglietti d’auguri da scaricare e stampare. Potremmo fare come i nostri avi, armati di carta e penna, metterci lì a pensare ad una frase da scrivere ai nostri cari, anche solo per ricordare loro che gli abbiamo dedicato qualche minuto del nostro tempo…

Puoi salvare le immagini della cartolina presepe e della cartolina albero sul desktop del tuo computer, stamparle su un bel cartoncino, tagliare a metà la pagina e ripiegare lungo la linea tratteggiata la tua cartolina!

vai all'indice