^

Nasce la Nutella

Il 20 aprile 1964 esce dalle linee della Ferrero, ad Alba, il primo barattolo di Nutella. L'idea inizialmente è di Pietro Ferrero il quale negli anni ’40 mette a punto la ricetta per un dolce dei poveri, il cui scopo è fornire un'alternativa alla colazione dei lavoratori che alla mattina sono soliti acquistare qualche pomodoro e una pagnotta come primo pasto della giornata. leggi tutto

Nasce la Nutella

Il primo prodotto ad uscire dal piccolo laboratorio di Albe è il Gianduiot, un dolce confezionato in pani da tagliare a fette che insieme al cacao, molto caro a causa della forte tassazione delle fave, combina la pasta di nocciole, un prodotto tipico delle Langhe.
Negli anni ’50 l’impasto viene reso morbido e spalmabile ed il nome, omaggio alla maschera piemontese di Gianduia, sostituito con Supercrema. Il prodotto ad alto contenuto calorico è un vero e proprio successo e per varcare i confini nazionali l’azienda crea un nome e un marchio più accattivanti. Alla traduzione inglese di nocciola, nut, viene aggiunto il suffisso ella e nel 1964, in pieno boom economico, viene introdotto il nuovo marchio dalla caratteristica "n" nera destinato a conquistare il mondo.