^

Il furto della Gioconda

Il 21 agosto 1911 Vincenzo Peruggia, operaio addetto alla manutenzione dei quadri, ruba La Gioconda dal museo del Louvre. Inizialmente viene arrestato l’allora sconosciuto Pablo Picasso. Il quadro viene ritrovato nel 1913 a Firenze, l’intenzione di Peruggia era di riportare in Italia l’opera di Leonardo. Per il suo patriottismo gli viene comminata una pena lieve.

Il furto della Gioconda